eco-eventi

La Carbon Footprint di Brasile 2014

FIFA e LOC (Comitato Organizzatore Locale) hanno pubblicato il Rapporto di Sintesi sulla Carbon Footprint riguardo all'edizione 2014 dei Mondiali di calcio, in programma in Brasile. L'obiettivo principale dichiarato dagli organizzatori consiste quindi nella riduzione dell'impatto ambientale negativo ed in una parallela enfatizzazione degli impatti positivi che la manifestazione può avere su società e ambiente.

Settembre Copparese, sulle orme di Londra 2012

Venerdì 20 settembre prende il via l’edizione numero 66 di Settembre Copparese. Grazie all’impegno del Comune di Copparo e di Delphi International, azienda che ne cura l’organizzazione, la fiera campionaria di quest’anno ha avviato un percorso di coinvolgimento e sensibilizzazione verso espositori e visitatori per ridurre il più possibile l’impatto ambientale della manifestazione sul territorio. Delphi International, la società ferrarese specializzata nella comunicazione e organizzazione di eventi, già certificata ISO 9001 per la qualità, ha intrapreso un percorso verso la sostenibilità degli eventi decidendo di certificarsi ISO 20121 con il supporto di Punto 3, azienda ferrarese specializzata in eventi sostenibili ed attraverso la verifica di conformità da parte di Cermet.

S'Ardia di Sedilo certificata Eventi Sostenibili ICEA

"S'Ardia" o festa di San Costantino, è una manifestazione tradizionale che si tiene a Sedilo, in Sardegna, il 6 e 7 luglio di ogni anno. L'edizione 2013 ha ottenuto la certificazione Eventi Sostenibili ICEA attestandosi in “Classe A” e quoziente di sostenibilità pari a 80 punti percentuale.

Sostenibilità e sport di nuovo insieme grazie al Trentino e al PEFC

Dopo i Mondiali di Sci Nordico “Fiemme 2013”, un altro importante appuntamento internazionale in Trentino sarà "firmato PEFC". Il Consorzio dei Comuni Trentini e PEFC Italia hanno infatti condiviso gli obiettivi del Manifesto di Sostenibilità Ambientale proposto dal Comitato Organizzatore delle Universiadi e il 10 Giugno scorso i presidenti Sergio Anesi, Marino Simoni e Pier Luigi Ferrari hanno sottoscritto a Trento un accordo quadro di collaborazione per lavorare insieme al Comitato organizzatore, assumendosi degli impegni predefiniti da perseguire con azioni di riduzione delle emissioni di carattere temporaneo o permanente.

Le Bourget realizza "La guida dell'Eco-Espositore"

Il 50° Salone Internazionale dell'Aeronautica e dello Spazio "Le Bourget", organizzato a Parigi dal 17 al 23 giugno 2013, ha intrapreso il percorso per la certificazione ISO 20121:2012.
A questo scopo gli organizzatori del Salone hanno realizzato "La guida dell'Eco-Espositore", un prontuario contenente le norme di sicurezza ed i consigli per migliorare l'ambiente di lavoro, progettato per integrare la tematica dello sviluppo sostenibile in tutti gli stand del Paris Air Show.

A luglio il workshop gratuito sugli eventi sostenibili


Sempre più clienti e stakeholder del settore eventi richiedono maggiore attenzione ai temi ambientali e della sostenibilità in generale.

Per rispondere a questa esigenza, Punto 3 ed ICEA propongono un workshop dedicato agli eventi sostenibili.

Il workshop, in programma giovedì 4 luglio 2013 ore 11, sarà tenuto presso la sede di ICEA a Bologna e sarà possibile anche seguirlo, dall'ufficio o da casa, in diretta su piattaforma webinar.

Il Brasile vince il mondiale... della sostenibilità

La Coppa del Mondo della sostenibilità va al Brasile! Il Paese, che ospiterà i Mondiali di calcio nel 2014 e le Olimpiadi nel 2016, ha in progetto di installare pannelli solari su ben sette stadi, preparandosi a fornire energia a “km zero” a uno degli eventi sportivi più importanti del globo.

Eventi Sostenibili in scena a "Futuro Gustoso"

Organizzata da Foodboutique e Marketing Arena, in collaborazione con Rovigo duepuntozero, la cena-evento avrà come tema portante la “Città del Futuro” e andrà in scena giovedì 6 giugno presso l'Osteria Ai Trani a Rovigo.

Nuovi finanziamenti per le "Ecofeste in Emilia-Romagna"

Che festa sia, ma “sostenibile”: la Regione Emilia-Romagna ripropone il bando "Ecofeste" (Delibera di Giunta n. 591 del 13 maggio 2013), per la riduzione della produzione dei rifiuti e il potenziamento della raccolta differenziata offrendo contributi alle manifestazioni di tipo ricreativo, sportivo, culturale e di valorizzazione territoriale che prevedono servizi di ristorazione.

Green Events della Riviera di Rimini

A Rimini un protocollo di intesa che stabilisce le linee guida per realizzare eventi sostenibili che si svolgono sul proprio territorio. Con "Green Events della Riviera di Rimini", questo il nome dell'accordo presentato il 26 marzo scorso, gli organizzatori di eventi insieme agli enti locali, Hera Rimini, la Camera di Commercio e la Provincia di Rimini s'impegnano a trasformare gradualmente gli eventi che si svolgono nel nostro territorio in eventi sostenibili a impatto zero.

Pagine

Subscribe to RSS - eco-eventi