Le buone pratiche per gli eventi: i compattatori di rifiuti

Vai alla pagina Facebook Vai alla pagina Facebook Vai al gruppo Linkedinnews RSS

Intervista a Flavia De Rossi, responsabile marketing di La Matassina Group - TRITECH DIVISION, azienda che produce e commercializza soluzioni innovative per la gestione dei rifiuti.

Come nasce l’azienda Tritech e di che cosa si occupa?
L’azienda Tritech nasce nel 2006 come divisione ecologica del gruppo La Matassina, e si occupa della progettazione, produzione e vendita delle macchine brevettate TRITECH per la compattazione automatica dei rifiuti, che facilitano, stimolano e semplificano la raccolta differenziata, abbinando un design estetico accattivante ad una progettazione di qualità.

Gli organizzatori di eventi possono noleggiare le macchine?
La nostra azienda essendo produttrice non effettua direttamente il noleggio delle macchine ma solo la vendita diretta: questo sistema permette ad eventuali aziende di servizi di acquistare le macchine e successivamente fornirle come servizio a noleggio per eventi.

Per quali imballaggi possono essere utilizzati?
Le macchine in dividono in 4 categorie: DRINK per le bottiglie in plastica e lattine, FOOD per le stoviglie monouso delle ristorazioni collettive, GLASS per le bottiglie in vetro, COFFEE per la triturazione dei bicchieri di caffè erogati dai distributori automatici di bevande.

Quali sono i vantaggi in termini di riduzione degli impatti ambientali?
La riduzione di volume permette una notevole riduzione dell'emissioni di CO2 derivate dalle movimentazioni e dai trasporti, oltre ai benefici legati alla corretta raccolta differenziata che viene eseguita con le macchine TRITECH e che permette di riciclare il rifiuto con i conseguenti vantaggi ambientali che ne derivano.

Quali sono i vantaggi economici e gestionali per chi installa i compattatori?
La riduzione di volume che si esegue con le macchine comporta numerosi vantaggi: dalla riduzione dei contenitori e delle relative spese per lo svuotamento, alla riduzione dei costi di gestione, dalle movimentazioni ai trasporti, con il risultato finale di un risparmio economico.

Dove finisce il materiale raccolto?
Il materiale raccolto dalle macchine viene conferito direttamente al riciclatore che si trova a lavorare del rifiuto già correttamente separato. Abbiamo inoltre dei partner come ALISEA.it che in filiera con noi danno una seconda vita al materiale riciclato realizzando “oggetti comunicanti” direttamente per il cliente che ha raccolto separatamente il rifiuto con TRITECH, dando quindi la possibilità di comunicare all’esterno il gesto ecologico e l’effettivo riciclo avvenuto del PET.

Quali sono i progetti più recenti ed innovativi in cui sono installate le macchine Tritech?
Moltissimi sono stati i progetti ecologici che negli ultimi anni TRITECH ha realizzato: dal parco divertimenti MINITALIA LEOLANDIA di Capriate dove sono stati installati ben 20 compattatori all’interno del parco per la raccolta delle bottigliette PET, all’aeroporto di Parigi dove sono state installate le macchine TRITECH MAGNUM per le bottiglie in plastica che i passeggieri non possono portare oltre l’imbarco. Dal progetto BPM Milano dove vengono raccolti giornalmente i bicchieri in polipropilene utilizzati dai dipendenti delle mense, oppure al progetto UNICREDIT Milano dove in tutte le aree pausa caffè di ogni piano sono state installate le macchine TRITECH TOWER ideali per l’affiancamento alle macchine del caffè e bevande.

Ci parli di un evento tipo in cui i partecipanti hanno potuto utilizzare le vostre macchine?
La macchina Tritech DRINK, ad esempio, è stata installata in occasione del Primo Summit dei Direttori della Comunicazione (Milano, 11 luglio 2013). L’evento si è distinto fin da subito per le scelte innovative, originali e sostenibili adottate, tanto che ha ottenuto, a dimostrazione dell’impegno degli organizzatori, la certificazione ISO 20121 – standard internazionale di gestione sostenibile degli eventi.

A contribuire agli elevati requisiti ambientali richiesti dalla certificazione, è stata messa a disposizione dei partecipanti una Tritech DRINK in grado di raccogliere le bottigliette di plastica (PET) utilizzate, che in un secondo momento grazie al nostro partner Alisea.it venivano recuperate per essere riciclate in originali block-notes. Ai partecipanti stessi è stato distribuito il block-notes dell’evento in PET riciclato, proveniente da un precedente evento in cui era stato attivato lo stesso ciclo di recupero.