Organizzare gli Eventi Sostenibili secondo la ISO 20121: corso 2016

Vai alla pagina Facebook Vai alla pagina Facebook Vai al gruppo Linkedinnews RSS

BOLOGNA, 14 Giugno 2016 - Corso di aggiornamento, III edizione

La terza edizione del corso Come organizzare gli Eventi Sostenibili secondo la ISO 20121 è il contesto in cui imparare ad applicare la gestione sostenibile alla progettazione ed organizzazione degli eventi in accordo agli standard internazionali che regolamentano il settore ed in particolare la norma ISO 20121 e lo standard per la rendicontazione GRI EOS. Scoprirai come identificare gli aspetti critici associati alle principali attività di un evento e come agire per ridurre i rifiuti, tagliare le emissioni di CO2, pianificare strategie di mobilità, gestire i rapporti con gli stakeholder e gli sponsor, definire obiettivi ed ottenere il massimo dalla supply chain.

 

ISCRIVITI SUBITO!

 

Le precedenti edizioni del corso hanno registrato il tutto esaurito e grande soddisfazione dei partecipanti (leggi le recensioni); l’attuale edizione, di 8 ore complessive, è arricchita da un aggiornamento sulle più recenti applicazioni dello standard e le tendenze del mercato in campo di valutazione di impatto.

Il corso è molto importante se si vuole pianificare un evento in maniera sostenibile. I fattori da tenere in considerazione sono tanti e affidarsi al fai-da-te è rischioso. Al corso ho appreso tante informazioni sull'organizzazione di eventi a basso impatto ambientale che non conoscevo, pur lavorando nel settore da tempo.
Per questo motivo lo consiglio a tutti gli addetti ai lavori. Parlare di evento green è troppo facile; costruirlo è un'altra storia e serve formazione.

Selena Pajaro - Ufficio comunicazione di Etra spa - leggi gli altri commenti e recensioni...


 

OBIETTIVI E DESTINATARI

Il corso è rivolto a tutti gli attori del settore meeting&event:

  • responsabili eventi, comunicazione, marketing e sostenibilità di aziende che vogliono realizzare eventi sostenibili
  • società che organizzano eventi (congressi, fiere e saloni, mostre, incentive, festival, concerti, manifestazioni sportive, ecc.)
  • enti pubblici che promuovono eventi sul proprio territorio o che vogliono applicare criteri di green procurement nei propri bandi
  • fornitori di beni e servizi per eventi (aziende di catering, allestitori, service audio-video, ecc.)
  • gestori di Location per eventi (fiere, centri congressi, hotel, teatri, stadi, ecc.)
  • professionisti e chiunque sia interessato ad avvicinarsi a questo tema

Gli obiettivi del corso sono:

  • apprendere un metodo di lavoro per organizzare e comunicare gli eventi sostenibili
  • progettare un evento conforme allo standard internazionale ISO 20121
  • saper coinvolgere gli stakeholder e tutti i pubblici nella gestione sostenibile dell'evento
  • conoscere e saper selezionare prodotti e servizi ecologici per gli eventi

Pur essendo argomento un po' trasversale da parecchi anni, non avevo mai avuto modo di pensare alla sostenibilità come direttamente applicata alla progettazione di un evento. Ritengo il corso pertanto utile e valido per questa finalità di cui senz'altro terrò conto per la futura attività.

Patrizia Minghetti - Comune di Bologna leggi gli altri commenti e recensioni...


CONTENUTI E MODALITA'

Il corso prevede metodi didattici di tipo attivo: lezioni frontali, simulazioni e presentazioni di casi di studio, lavori di gruppo ed esercitazioni e l’utilizzo di norme e linee guida per gli eventi sostenibili.

 

Argomenti:

Conoscere il contesto
Approfondiremo le conoscenze specifiche sul mondo degli eventi sostenibili, la CSR, il concetto di sostenibilità di un evento.
Comprenderemo le motivazioni che spingono un committente, privato e pubblico, a voler realizzare eventi sostenibili.
Capiremo come applicare la gestione sostenibile al contesto della meeting&event industry.
Guarderemo le case history nazionali e internazionali, l'evoluzione del concetto di evento sostenibile in Italia e il caso di EXPO 2015. Infine, per completare il quadro, analizzeremo la complessità di gestione e gli impatti di un evento.
 
Saper organizzare e progettare gli eventi sostenibili
Comprenderemo come identificare e gestire gli aspetti critici associati alle principali attività di un organizzatore considerando l'intero ciclo di vita dell'evento. Non dimenticando di approfondire chi l'ha già fatto, attraverso una carrellata di buone pratiche virtuose. Attraverso simulazioni e casi studio passeremo in rassegna le metodologie e gli strumenti utili per la progettazione responsabile degli eventi: come agire per ridurre i rifiuti, tagliare le emissioni di CO2, gestire i rapporti con gli stakeholder, definire obiettivi e ottenere il massimo dalla supply chain dell'evento.
 
Come accreditare il proprio impegno: lo standard ISO 20121
Analizzeremo gli standard nazionali ed internazionali attualmente riconosciuti per gli eventi sostenibili e capiremo quali sono più adeguati a seconda delle diverse tipologie di evento. Valuteremo, poi, benefici ed impegno previsto da ciascuno standard. Passeremo in rassegna la norma ISO 20121, il ciclo PDCA, soffermandoci sui punti della norma e, attraverso esempi pratici, capiremo come implementarli. Siete curiosi di sapere quali organizzatori, fornitori e location di eventi sono certificati ISO 20121 in Italia ed a livello mondiale?

Il corso è valido perché i docenti sono appassionati, motivati e coinvolgenti.

Leggi gli altri commenti e recensioni...


DOCENTE

Cesare Buffone

Cesare è socio e amministratore di Punto 3. Cesare è laureato in Scienze Ambientali presso l'Università di Bologna con una tesi specialistica sull'applicazione dei Sistemi di Gestione Ambientale agli eventi di cultura e spettacolo. E' certificatore energetico delle strutture dal 2008, internal auditor accreditato per la certificazione ISO 20121 dal 2011 e professionista riconosciuto dal network internazionale SEA (Sustainable Event Alliance). Ha implementato diversi sistemi di gestione sostenibile per organizzazioni ed eventi poi certificati secondo lo schema ISO20121. Ha partecipato alla progettazione di eventi sostenibili (stand fieristici, fiere, festival, meeting, convegni, eventi inaugurali, ecc.), per enti pubblici ed aziende ospitati in Italia e nei più importanti centri fieristici internazionali. Collabora in attività di ricerca di respiro europeo, come i progetti ZEN e ZeroWaste. Ha pubblicato diverse linee guida e un eBook sugli eventi sostenibili e svolge attività di formazione e informazione sul tema.

 

DOVE E QUANDO

Il corso si svolge Martedì 14 giugno 2016, alla mattina dalle 9 alle 13 e al pomeriggio dalle 14 alle 18.  Si consiglia di arrivare 10 minuti prima dell'orario di inizio per consentire la registrazione all'Infopoint del piano terra  e la consegna del pass.

La sede del corso è a Bologna presso il Comune di Bologna  - Piazza Liber Paradisus, 10. Torre A piano IV, Sala conferenza, stanza 419. La sede dispone di una zona ristoro con bar e self service. La posizione estremamente strategica a tutti i mezzi, consente di raggiungere molto comodamente la sede, ubicata a pochi minuti da tangenziale/autostrade (uscita Arcoveggio), e in particolare con il treno essendo alle spalle della stazione Bologna Centrale. 


COSTI

La quota di partecipazione al corso di formazione (8 ore in 1 giornata) è di 299 € + IVA a persona

Per chi si iscrive subito

Sconto Early lovers 249 € + IVA per le iscrizioni entro il 20 maggio 2016.

Porta un amico

Sconto Event Pooling del 25% in meno sulla quota standard (quindi 239 € + IVA) per il secondo iscritto di un'azienda differente.

Due è meglio di uno!

Iscrivendoti ad entrambi i corsi di Punto 3 per il mese di giugno: "Come Organizzare Eventi Sostenibili secondo la ISO 20121" e il "Il Nuovo Codice Appalti: cosa cambia?" (maggiori informazioni qui) ti sarà riservata una quota promozionale pari a 400 € + IVA (anziché 598 € + IVA, somma delle 2 quote standard).

Il corso include:

  • Attestato di partecipazione (su richiesta)
  • Materiale didattico in digitale (manuale, casi studi, esercizi, norme in consultazione, ecc.)
  • Coffee break e bevande


COME ISCRIVERSI

L'iscrizione al corso avviene compilando il modulo qui sotto (se non visualizzi correttamente il modulo clicca qui). Entro due giorni lavorativi riceverai le istruzioni per il saldo della quota, che conferma la tua iscrizione.

Pagata la quota di iscrizione, ti invieremo la fattura.

 


ORGANIZZATORE

Punto 3 - progetti per lo sviluppo sostenibile

Punto 3 Srl opera da undici anni nell’ambito della green economy, supportando in molti campi Enti Pubblici ed imprese nell’ideazione e realizzazione di progetti per lo sviluppo sostenibile. Ci occupiamo di eventi sostenibili dal 2008 ed abbiamo dedicato a questo ambito un settore specifico di attività. In questi anni abbiamo supportato la riduzione degli impatti ambientali correlati agli eventi di molte importanti aziende e Enti tra cui Finmeccanica, Coop Adriatica, Regione Emilia Romagna, Unilever, ecc. Leggi il nostro curriculum specifico per il settore eventi sostenibili.

Dal 2011 segue il percorso che ha portato alla definizione dello standard ISO 20121e siamo stati una delle prime società italiane a qualificarsi per offrire consulenza alle organizzazioni che vogliono ottenere tale certificazione. Oggi contiamo tra i nostri clienti già diversi eventi/organizzazioni certificate con questo standard e ne stiamo seguendo altre.

www.punto3.info

www.eventisostenibili.it

 


CONTATTI

Per informazioni, contattare:
Dott. Gaia Lembo - segreteria organizzativa
gaia@punto3.info
tel 0532 762673
fax 0532 769666